Chiudi

Che cos'è il dolore

Il dolore fisico è dolore dell'anima: l'evoluzione del concetto di dolore ai giorni nostri.
Ascolta la lettura.

Marco Filippini

LA MIA ESPERIENZA
A DIFESA DEL MALATO.

Un sito per contribuire con informazioni, lavori clinici aggiornati, interviste a leader di opinione e le ricerche più recenti al raggiungimento degli standard medi europei in fatto di terapia del dolore, dolore cronico e cure palliative.



Lettura Dolore

Oppioidi per terapia del dolore : posso guidare ?

30 Mar 2013

Oppioidi per terapia del dolore : posso guidare ?

L’articolo del Codice della strada (CdS) sanziona il guidatore
che presenti una positività biologica (rilevabile
generalmente tramite un esame qualitativo
delle urine) alle sostanze stupefacenti o psicotrope,
ma solo se ciò determina un’alterazione
dello stato psicofisico del guidatore, vale a dire
che la sola positività nei fluidi corporei a tali
sostanze non è una condizione sufficiente per
la sanzione stessa.Il nocciolo della questione gravita attorno alla
valutazione dello stato psicofisico del conducente
che, se fino all’agosto 2010 (cioè prima
dell’ultimo aggiornamento del CdS) era a cura
prevalentemente del personale sanitario, ora
ricade principalmente sulle Forze dell’Ordine
stesse (fermo restando per loro la possibilità di
appoggiarsi a un medico di riferimento).Successivamente tuttavia il Ministero dell’Interno si è pronunciato al
riguardo con una Circolare del marzo 2012 in
cui si afferma che il personale più qualificato
per tale valutazione non è la forza pubblica ma
il clinico, e non sempre all’atto pratico ciò accade
sulla strada.