Chiudi

Che cos'è il dolore

Il dolore fisico è dolore dell'anima: l'evoluzione del concetto di dolore ai giorni nostri.
Ascolta la lettura.

Marco Filippini

LA MIA ESPERIENZA
A DIFESA DEL MALATO.

Un sito per contribuire con informazioni, lavori clinici aggiornati, interviste a leader di opinione e le ricerche più recenti al raggiungimento degli standard medi europei in fatto di terapia del dolore, dolore cronico e cure palliative.



Lettura Dolore

Codeina e Tramadolo : nuova bocciatura da FDA

24 Apr 2017

Codeina e Tramadolo : nuova bocciatura da FDA

2o Aprile 2017

La food and drug administration ( FDA ), massimo ente regolatorio in US, boccia severamente l’ uso di codeina e tramdolo nei pazienti giovani. Codeinaè approvata per il trattamento di tosse e dolore e tramadolo è usato per il trattamento del dolore. Questi farmaci hanno generato gravi effetti collaterali , inclusi rallentamento o difficlotà respiratorie e morte. Gli effetti collaterali si sono osservati con maggior frequenza nei bambini sotto i 12 anni .Pertanto , in questi pazienti ne è vietato l’uso. Raccomandazioni contro l’ uso anche nelle mamme che allattano .

Come risultato FDA ha chiesto la variazione di scheda tecnica e foglietto illustrativo ovvero :

  • controindicazioni di uso di entrambi nei bambini sotto i 12 anni
  • controindicazioni per Tramadolo sotto i 18 anni nei pazienti sottoposti a tonsillectomia o adenoectomia
  • attenzioni d’ uso negli adolescenti tra i 12 e i 18 anni obesi, con problemi respiratori ( apnea notturna…)
  • idem per donne che allattano al seno

Raccomandazioni anche per infermieri, personale di assistenza e familiari .A questo punto sorge spontanea una domanda : perchè continuare ad utilizzarli in presenza di alternative terapeutiche meglio tollerate e più efficaci ?

In allegato documento in originale : buona lettura !

 Drug Safety and Availability > FDA Drug Safety Communication: FDA restricts use of prescription codeine pain and cough medicines and tramadol pain medicines in children; recommends against use in breastfeeding women