Chiudi

Che cos'è il dolore

Il dolore fisico è dolore dell'anima: l'evoluzione del concetto di dolore ai giorni nostri.
Ascolta la lettura.

Marco Filippini

LA MIA ESPERIENZA
A DIFESA DEL MALATO.

Un sito per contribuire con informazioni, lavori clinici aggiornati, interviste a leader di opinione e le ricerche più recenti al raggiungimento degli standard medi europei in fatto di terapia del dolore, dolore cronico e cure palliative.



Lettura Dolore

Congresso in Abruzzo : si agli oppioidi per alcune sindromi dolorose

30 Apr 2013

Congresso in Abruzzo : si agli oppioidi per alcune sindromi dolorose

Consapevolezza e ragione nell’uso dei farmaci, specie gli oppioidi, nella terapia del dolore.
E’ questa la considerazione del direttore dell’Hospice di Larino Mariano Flocco.
L’incontro è stato promosso dalla Fondazione Paolo Procacci Onlus, con la collaborazione dell’Associazione Italiana per lo Studio del Dolore e dell’Hospice di Larino, ha visto inoltre la partecipazione di molte figure di spicco in ambito dolore : Giustino Varrassi, Francesco Amato, Flavia Petrini, Romeo Flocco, Alfredo De Filippo e Walter Di Laudo.
Nel corso del convegno sono state approfondite tematiche come quali sindromi dolorose possono e devono essere trattate con oppioidi, quale sia la differenza tra dolore di base e dolore episodico intenso, e come queste due distinte entità cliniche debbano essere affrontate, questi alcuni dei temi discussi. Affrontate anche le problematiche degli effetti collaterali degli oppioidi, che spesso rappresentano il vero motivo della diffidenza da parte dei medici nella prescrizione di tali analgesici. Nei pazienti cronici, specialmente se affetti da patologia neoplastica e degenerativa, il dolore rappresenta uno dei problemi principali da affrontare. Spesso, però, sebbene sia giustificato l’uso di oppioidi forti, essi non vengono utilizzati al meglio, mentre vi è la tendenza a sovra-dosare farmaci antinfiammatori o oppioidi deboli.